Un viaggio a dir poco unico quello fatto in Patagonia Argentina a Rio Gallegos per un servizio fotografico internazionale.

Nel 2017 ho fatto il mio ultimo vero viaggio, poi mi sono dovuto fermare per problemi familiari che mi hanno bloccato fino ad ora. Un’esperienza davvero unica quella fatta in Patagonia Argentina per uno dei miei servizi fotografici commissionati da una delle più importanti agenzie internazionali. Capisco che ti faccio un po’ di invidia ma considera sempre che per me è lavoro e non è come pensi, spesso è molto stressante dato che si aspettano il meglio da te proprio perchè ti hanno chiamato dall’altra parte del mondo per le tue foto!

Puoi anche ascoltare la mia puntata del podcast, la prima dove racconto del servizio in Patagonia, se non ti piace leggere!

Tornando al viaggio ti devo dire che è stato fantastico! Te l’avevo già detto? Va bene l’ho ridetto!

Considera che in Patagonia è tutto più semplice, fotograficamente parlando, hai una vastità di soggetti (animali) impressionante e tutti molto ben disposti a farsi fotografare. Vedi per esempio la volpe che trovi anche nel video, totalmente tranquilla benché in un territorio ad accesso controllato. Oltre alla volpe ho potuto fotografare e riprendere svariate specie animali grazie anche alla mia attrezzatura che mi permetteva di “sparare” abbastanza lontano. Sull’attrezzatura c’è un aneddoto molto simpatico, ora che è andato tutto bene. Avevo deciso di cambiare il mio corredo ma anche il brand quindi mi sono ritrovato con tutta attrezzatura a me sconosciuta. Fino a qui tutto bene se non fosse per il fatto che l’attrezzatura mi è arrivata il giorno prima di partire, non ti dico la preoccupazione che avevo, partire senza attrezzatura è come andare in montagna con il costume da bagno…

Nel mio podcast trovi il racconto del mio incontro con la volpe e con l’alpaca, ti potrai anche fare due risate!

Guarda il mio video della volpe girato con la Panasonic Lumix FZ-300!

× Ciao! Come posso aiutarti?