Nella vita spesso abbiamo bisogno di stimoli per ripartire, questo è proprio il mio caso. Ho perso tutti gli stimoli e negli ultimi tempi sono stato a cercare di andare avanti in maniera forzata. In questi ultimi giorni ho cambiato il mio modo di pensare ed ho fatto un salto in dietro nel tempo, sono tornato a ragionare come in passato per poter riavere gli stimoli giusti e trovare una strada per affrontare l’oggi ed il domani!

Ho passato giorni e notti a pensare a come poter sbloccare questa situazione e non mi sono mai arreso e mai fermato di fronte a nulla. Negli ultimi giorni mi sono accorto che stavo facendo la caccia al nulla, non avevo una linea da seguire ed andavo a tastoni, l’unica cosa che mi ha reso tranquillo è stato coltivare il mio orto ma non potevo andare avanti così. Va bene il mio orto e lo porterò avanti sempre però devo ricominciare a lavorare ed a fare la mia vita!

Non c’è immagine migliore che mi rappresenti in questo momento perchè quello che tornerò a fare è proprio questo, stare da solo nella natura, con i miei ritmi, i miei tempi ma soprattutto con il mio modo di essere e stare bene con me stesso.

Negli ultimi anni mi sono sempre dedicato a quello che la gente voleva e dopo tanto tempo ho deciso di tornare indietro per andare avanti, tu non lo sai ma in quello zaino c’è tutta attrezzatura fotografica analogica. Ho deciso di tornare all’analogico per molte delle mie immagini, soprattutto per Arte Naturale, comincio da li per poi passare in analogico in maniera definitiva. Questo è lo stimolo che mi serviva, quello che mi piaceva, che mi permetteva di vivere la natura e di poter dialogare con me stesso mentre scattavo le mie immagini.

Un ritorno al passato?

No, un ritorno alla consapevolezza, alla purezza, alla tranquillità. Voglio abbandonare la frenesia dei social, voglio far si che tutto torni come prima. Questo non significa che sparirò, anzi, avrò anche più tempo rispetto a prima e sicuramente mi troverò a fare cose nuove e stimolanti.

Non ho più voglia di stare dietro alle tecnologie, non ho più voglia di stare ore davanti ad un monitor se non per continuare a scrivere i miei libri. Voglio fare queste cose e voglio un rapporto più vero. Non sono mai stato bene in mezzo alla gente, non mi piace. Voglio tornare ad essere me stesso e tornare a stare con me stesso!

La fotografia a pellicola per Arte Naturale sarà solo l’inizio, oggi ho caricato il nuovo rullo sulla mia Minolta X700 per andare a caccia di scatti interessanti. In futuro vorrei anche dedicarmi allo sviluppo e perchè no, magari passare tutta la fotografia in analogico e tornare al medio formato.

Voglio camminare veloce e stare fermo giornate intere mentre osservo!

GUARDA IL VIDEO DOVE TRATTO QUESTO ARGOMENTO MOLTO PERSONALE!

ASCOLTA IL MIO PODCAST DOVE TORNO PARLO DI TORNARE ALLA FOTOGRAFIA ANALOGICA!